Caschi antinfortunistici di protezione e passamontagna antistatici

Caschi antinfortunistici di sicurezza ed elmetti protettivi da cantiere

I caschi protettivi sono tra i dpi di sicurezza più importanti, perché la testa è la parte più esposta e vulnerabile del corpo quando si lavora in cantiere, sia a terra che in quota. Laddove sussiste un rischio di cadute o di cedimenti strutturali, gli elmetti protettivi sono essenziali e obbligatori per legge.


I brand che abbiamo selezionato per la nostra gamma di caschi di protezione utilizzano soltanto materiali di altissima qualità. Il design accattivante e la massima comodità sono altri due dettagli importanti. Resta invece requisito primario l’alta resistenza agli urti e alle penetrazioni.

I caschi da cantiere e per lavori in quota devono assicurare totale protezione in caso di incidenti, ma devono essere anche comodi da indossare per incentivare il loro utilizzo nel luogo di lavoro. I caschi areati, ad esempio, sono senza dubbio i favoriti, poiché essendo spesso utilizzati durante lavori faticosi e nella stagione calda offrono il massimo confort alla testa.

Negli elmetti di protezione la ventilazione è offerta da numerose prese d’aria presenti nella struttura del casco e la traspirazione da tessuti innovativi a rapida asciugatura, oltre che da canali di deflusso incorporati al casco. Molti modelli sono forniti con trattamento antibatterico che deodora il rivestimento interno evitando odori spiacevoli dovuti all’usura e al sudore. La sua funzione è anche quella di evitare il proliferare dei batteri e di assicurare la freschezza del tessuto a contatto con la pelle.


Il fissaggio degli elmetti avviene tramite cinturini regolabili e con apertura conforme alla normativa vigente per i dpi di sicurezza nei cantieri (EN 397). È essenziale che i caschi di protezione siano facili da regolare anche nel caso in cui si indossino guanti da lavoro.

Gli elmetti da cantiere delle migliori marche sono dotati di:

  • slot integrato per cuffie di protezione udito
  • attacco per il montaggio delle visiere
  • predisposizione per proiettori o lampade frontali con bande elastiche
  • adattatore per centratura del casco anche nel caso di teste piccole
  • griglia anti-intrusione per la ventilazione che impedisce l’ingresso di detriti


I nostri caschi di sicurezza possiedono inoltre le seguenti certificazioni:

  • EN 397
  • EN 50365 Classe 0
  • norma americana ANSI Z89.1 Tipo 1 Classe C

Cerchi caschi antinfortunistici per la tua sicurezza sul lavoro? Nel nostro store trovi i migliori caschi di protezione e passamontagna antistatici antifiamma.

Filtri attivi