Guanti da lavoro professionali | Shop guanti antinfortunistica

Guanti da lavoro antinfortunistici

I guanti da lavoro devono essere scelti in base alla professione svolta e ai rischi concreti a cui sono soggette ogni giorno le mani e gli avambracci. In effetti, la percentuale di infortuni in queste parti del corpo non è bassa.

I guanti antinfortunistici devono essere di alta qualità e offrire garanzia certa di protezione, soprattutto quando il rischio è alto, come nel caso di resistenza al taglio, al fuoco e a sostanze corrosive. Proprio per questo ne esistono di tantissimi materiali, altamente tecnologici, studiati per offrire massimo confort e praticità d’uso.Perché l’incidenza di infortuni è senza dubbio proporzionata al fatto che dopotutto è con le mani che si lavora. La vestibilità e la durabilità sono quindi aspetti essenziali.

Ecco le principali categorie di guanti da lavoro antinfortunistici:

  • Guanti antitaglio in tessuto o in schiuma di nitrile
  • Guanti in lattice o in PVC per protezione a sostanze acide o corrosive
  • Guanti in maglia metallica per macellai
  • Guanti resistenti al calore
  • Guanti da lavoro ad alte prestazioni di protezione e destinati a più ambiti di utilizzo
  • Guanti da saldatore in crosta di cuoio
  • Guanti antistatici
  • Guanti monouso

In base alla propria professione, la legge impone l’utilizzo di dispositivi di sicurezza per le mani specifici ed esiste una classificazione a cui fare riferimento e che deve essere sempre riportata sul guanto. Per questo motivo è importante affidarsi alla decennale esperienza di grandi marchi del settore antinfortunistico

Guanti per il settore alimentare, guanti per vetrerie, guanti per falegnami, per l’edilizia o guanti per il settore chimico avranno caratteristiche di resistenza completamente diverse. Per ogni ambito offriranno protezione verso rischi meccanici, chimici, elettrici e termici di livello diverso.

Le categorie di classificazione dei guanti da lavoro sono le seguenti:

  • 1° categoria – dpi per la protezione da rischi di danni fisici di lieve entità. La dichiarazione di conformità viene rilasciata dal produttore sotto la propria responsabilità.
  • 2° categoria – dpi che non rientrano nella prima e terza categoria, e l’attestazione CE dei guanti viene eseguita in fase di progettazione.
  • 3° categoria –dpi per la protezione da rischi di morte o lesioni gravi permanenti. I guanti devono essere controllati annualmente, mentre l’attestazione CE è fornita da parte di un organismo notificato.


Cerchi guanti da lavoro per la tua sicurezza? Su AntinfortunisticaMetir trovi un vasto assortimento di guanti per antinfortunistica dei migliori marchi specializzati nel settore!

Filtri attivi