Maschere protezione vie respiratorie | Metir shop antinfortunistica

Mascherine, maschere e semimaschere di protezione antinfortunistiche

Le protezioni per le vie respiratorie in cantiere e per lavori che generano polveri o esalazioni si differenziano per livello di copertura dell’area naso-bocca.

Il modello di protezione base sono le mascherine a conchiglia con valvola. Sono impiegate spesso da chi lavora nel settore dell’edilizia. Le maschere e le semimaschere offrono una protezione maggiore e sono dpi di sicurezza per le vie respiratorie proteggendo da gas, polveri, nebbie, fumi metallici e microrganismi (batteri e virus). In ogni caso esistono tre livelli di protezione del filtro: FFP1, FFP2 o FFP3.

l design di questi dpi è quanto più compatto e leggero possibile, proprio per non essere d’intralcio al lavoratore. Devono adattarsi perfettamente al volto, offrire una visuale più ampia possibile e non interferire con altri dispositivi di sicurezza come cuffie ed elmetti.

Uno degli elementi più importanti delle maschere antinfortunistiche è la valvola centrale. Si chiama ‘valvola di non ritorno’ ed è funzionale a minimizzare la resistenza respiratoria di chi la utilizza e non creare umidità all’interno della maschera. Come per ogni altro dpi di sicurezza la comodità per chi li indossa è fondamentale per non disincentivarne l’impiego.

La differenziazione del filtro è riconoscibile dall’indicazione FFP2 o FFP3, dove FFP è l’acronimo di filtering face piece.  La protezione maggiore è quella di livello P3 e garantisce un’efficienza minima di filtraggio pari al 99.95%. I filtri P1 arrivano all’80%, mentre quelli P2 al 90%.

Le protezioni per le vie respiratorie devono essere scelte in base agli elementi da cui esse devono proteggere. I filtri, infatti, sono calibrati per sostanze ed elementi differenti al fine di evitare danni ai polmoni e prevenire l’insorgere di malattie, anche gravi, a loro carico. Il livello di pericolosità di ciò che potrebbe essere respirato e la condizione di salute stessa del lavoratore devono essere un parametro di scelta importante.

I principali dpi di sicurezza per le alte vie respiratorie proteggono da:

  • microorganismi
  • marmo e gesso
  • ossidi di titano
  • steatite
  • lana di roccia
  • legno
  • detersivi
  • fibre tessili
  • spezie e sale
  • mangimi e cereali
  • polveri di carbone, silice, cotone, minerali di ferro, grafite, caolino, zinco, alluminio
  • polveri di amianto, bauxite, carbone, silice, ferro
  • polveri tossiche di manganese, piombo, cromo


Metir è il tuo online shop per per la tua sicurezza sul lavoro, con un assortimento completo di maschere di protezione per le vie respiratorie.

Filtri attivi